February 10, 2021
|
Immagine

Immagine coordinata, perché?

04. 05. 2020.
|
APPROFONDIMENTO

Il nostro primissimo biglietto da visita

L'immagine coordinata deriva dalla brand identity e la brand identity deriva dall'immagine coordinata. Un gatto che si morde la coda, sul quale però possiamo intervenire coscientemente. Come?

Iniziamo con qualche definizione:

Con Brand identity si intende l’unione di tutti quegli elementi visivi e non che creano, nella mente dei consumatori, la percezione dell’azienda. È di assoluta importanza perché da essa ne deriva la reputazione e il gradimento o meno del mercato, quindi il successo del marchio.

L'immagine aziendale coordinata invece interessa unicamente l'ambito visivo, ovvero, tutto ciò che il brand manifesta visivamente attraverso i suoi prodotti, la sua comunicazione, la sua pubblicità, i suoi spazi ecc Partendo dal logo come prima punta dell'iceberg, l'immagine coordinata si esprime nella grafica cartacea dei biglietti da visita, depliant, manuali e pubblicità, nel digitale con firme digitali e presentazioni corporate e di prodotto fino alla presenza online di siti web e social network e banner adv. Quel fil rouge che in modo evidente o subliminale collega ogni manifestazione del brand veicolandone i valori.

Trasmettere chi siamo, la vera spinta dietro ai nostri prodotti o servizi, la professionalità e la passione, spesso risulta un'impresa ardua per i valorosi che riconoscono in questa tematica un valore in cui investire.

Forse una delle più citate frasi di Oscar Wilde, almeno su Linkedin, recita: “Non c’è una seconda occasione per fare una buona prima impressione”.

Wait, quanto è vero?

Studiare, progettare e curare la propria brand identity può davvero fare la differenza.
Ma come? ecco gli steps del nostro processo creativo:
  • Studio dell'azienda: Online ma soprattutto offline, parlando con le persone, approfondiamo la conoscenza del brand, la storia, i prodotti, i valori e gli obiettivi
  • Studio dello scenario: Troviamo estremamente importante capire in quale mondo comunicativo è inserito il brand, comprendendo punti di forza e debolezza delle strategia concorrenti, trend e scenari di mercato.
  • Profilazione di un identikit: Tendiamo a facilitare una comunicazione collaborativa con il cliente, ogni nostro step di approfondimento e produzione si conclude
  • Progettazione di una linea grafica: la scelta di colori e forme che accompagnano ogni produzione visiva
  • Ideazione del copy: Non sempre ma spesso, ci capita di accompagnare il cliente nella scelta del nome più efficace e soprattutto dello slogan che dia un primo imprinting dell'azienda e dei prodotti.
  • Produzione: La parte operativa e più divertente! Sulla base della strategia comunicativa del cliente, delle scelte prese assieme e a seguito di studio e produzione, realizziamo le grafiche e i supporti più funzionali.

Gli interventi di produzione devono interessare tutti gli aspetti dell'online, anche un buon aspetto visivo dei profili social aiuta a rafforzare un'idea di professionalità, quando dalla rete si passa al mondo reale, ritrovare i tratti distintivi della marca supporta le stesse qualità.

Essere riconoscibili a prima vista è aver fatto bingo!

Sperando di avervi trasmesso qualche spunto di riflessione interessante, rimaniamo sempre a disposizione per approfondimenti e collaborazioni! Enjoy!